Le tapparelle di casa possono essere facilmente automatizzate. Come si può fare? Scopriamolo in questo articolo.

Automatizzare le tapparelle

Le tapparelle automatizzate permettono di passare dagli avvolgibili manuali a quelli elettrici. Automatizzarle può significare risparmiare un po’ di fatica, specialmente se in casa vi sono bambini o anziani. Molto utili possono essere nelle case in cui vi sono le tapparelle in legno, magari molto grandi, che sono più pesanti da avvolgere. Se vogliamo motorizzare gli avvolgibili, non dobbiamo necessariamente cambiarli o fare particolari modifiche: il procedimento è davvero molto semplice.

Per farlo, possiamo contattare degli esperti del settore. Questi monteranno all’interno della tapparella un motore elettrico tubolare, da inserire dentro il rullo attorno al quale si va ad avvolgere la tapparella. Si tratta di motori piccoli e compatti, ma che hanno una grande potenza per poter sollevare ed abbassare qualsiasi tipo di avvolgibile. La scelta del motore dovrà essere compiuta a seconda del peso della tapparella e in base alla grandezza, ma anche del materiale con cui è realizzata.

Come si automatizzano le tapparelle?

Il motore in questione deve essere collegato all’elettricità e si azionerà con un invertitore di fase. Si tratta di un comando a pulsante che ci permetterà così di alzare o di abbassare la nostra tapparella.

Oggigiorno, la tecnologia ci viene in aiuto anche con soluzioni radiocomandate, che permettono di automatizzare le tapparelle, aprirle o chiudere a distanza anche con un semplice telecomando. In tal caso, sarà necessario installare dei motori appositi, che hanno al loro interno una centralina collegata ad un telecomando. I modelli in commercio sono dotati di reversibilità, cioè sono dotati di argani che offrono la possibilità di avvolgere la tapparella manualmente in mancanza di elettricità.

Per automatizzare le tapparelle, è necessario smontarle ed estrarre il rullo, che poi andrà rimontato. Va, inoltre, creato un collegamento elettrico che ci permetta di automatizzare la tapparella, posizionando la centralina o la pulsantiera. Infine, va regolato il fine corsa in salita e in discesa. Se vuoi rivolgerti a professionisti del settore, puoi contattare Elettro B cliccando qui.